martedì 22 novembre 2011

Poteva mica nascere maschio?

Allora. Innanzitutto premetto che ho sempre desiderato una figlia femmina e che sono felicissima abbia vinto la guerra lo spermatozoo x, sia Lei, e tutto quello che Lei è.
Ho sempre desiderato una femmina sia dal punto di vista superficiale della questione, ovvero vestitini rosa, frou frou, fermaglietti, scarpettine etc.., che sotto il punto di vista del rapporto che una madre può instaurare con una figlia femmina, già dalla tenera, tenerissima età.
Detto ciò, mia figlia ora ha diecimesicompiuti. Ecco.
E io sono già in paranoia dura da sudori freddi per quando mi chiederà in ordine: di andare a scuola da sola, di invitare Marco a fare i compiti a casa, di potersi truccare, di uscire con le amiche per "fare un giro in centro", di comprarle il motorino, di andare in discoteca la domenica pomeriggio, di andare in discoteca il venerdi sera, di andare in discoteca il sabato sera, di dormire da Federica, di andare in vacanza da sola, di di di di....un sacco di altre cose.
Ecco...sono questi i momenti in cui mi chiedo perchè dio non mi ha dato un figlio maschio.... perchè si sa...le femmine da piccole, da ragazzine e da grandi sono PENSIERI. Sempre e comunque.
non esistono femmine che non diano problemi a meno che non si chiamino santamariagoretti.
Siete o non siete d'accordo con me??
Per il resto la voglio vedere crescere.. dicendo ogni sera la preghierina che non venga su come la mamma!!!
Ma a dire la verità mi sento una privilegiata... con tutte quelle che ho fatto e combinato fino ai miei 23 anni... oltre a sgamarla subito se sgarra, spero solo di aver acquisito l'esperienza per trattare con la trasgressione, e con quella voglia di libertà assoluta che mi ha reso schiava di me stessa per anni.

1 commento:

  1. diciamo che la tua "esperienza" sarà sicuramente utile... noi cercheremo di non dirle "sapessi tua mamma alla tua età" :)

    RispondiElimina