venerdì 22 ottobre 2010

Periodo di zucche

e siamo arrivati alla 27 settimana.
Come vola il tempo, non riesco proprio a rendermene conto.
Oggi ho fatto andare una lavatrice piena di  vestitini suoi. Un vortice rosa! Mi sono proprio divertita a stenderli tutti, mi immaginavo quegli abitini piccoli e vuoti addosso a lei...riempiti da un corpicino minuscolo.
Basta che sennò mi scende una lacrima.

Ah, oggi ho fatto una torta di zucca. 
Si, io l'ho fatta, lui l'ha bruciata.
Perchè dire a un uomo "amore, appena arrivi a casa spegni il forno e tira fuori la torta" significa questo.


La ricetta per chi fosse interessato è questa comunque:

INGREDIENTI:
- 250 g di polpa di zucca
- 1 patata grande a pasta gialla
- 1/4 di verza
- 1/2 cipolla bionda
- brodo vegetale 
- sesamo nero (è facoltativo io non l'ho messo)
- sale
- 1 confezione di pasta brisè 

Stendete la pasta brisee in una tortiera.
Accendete il forno a 180°.
Tritate la cipolla e stufatela in casseruola con 2 cucchiai d'olio, aggiungete la patata tagliata a fette e fatela rosolare.
Salate leggermente e dopo 5 minuti agiungete la verza tagliata a julienne. Fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti bagnando col brodo caldo fino a che le verdure saranno cotte al dente.
Nel frattempo cuocete la zucca tagliata a dadini con poco olio e brodo bollente. Fate raffreddare e mescolate le due preparazioni. 
Riempite con il composto la tortiera, spolverate la superficie con il sesamo nero e infornate a 180° per 25-30 minuti.
Servite la crostata tiepida.

Tranquille, se siete brave l'aspetto sarà decisamente migliore rispetto alla mia. :)

Fatemi sapere poi come viene se decidete di usare questa ricetta! ;)



2 commenti:

  1. Ciao!passa dal mio blog..c'è un invito per te!

    RispondiElimina
  2. Ciao, devo rendere il mio blog super-riservato..ma vorrei che continuassi a leggermi e commentarmi. Quindi per farti mandare l'invito scrivimi un'email a: alicesamuelli@ymail.com Grazie!!! Melie°

    RispondiElimina