domenica 3 ottobre 2010

Riflessioni (part. 2)

(In poche parole...la parte non seria)


Riflettevo.

Ora quelle meravigliose alette da fatina e quella bacchetta sono in camera della rospetta che contribuiscono a darci un "tocco di rosa".

Riflettevo.

Giusto un paio di anni fa ci stavo andando in giro per il centro di Stoccarda.

"  I TEMPI CAMBIANO "

Mai frase fu più azzeccata.

5 commenti:

  1. e dopo un sorriso, riflesso incondizionato al pensiero di quella vacanza, non posso che fare due considerazioni:
    -amo questa foto
    -per quel che conta: sono orgoliosa di te!ti stai destreggiando in un modo troppo ammirevole!!!

    RispondiElimina
  2. Addirittura!
    WoW!
    non mi rendo conto di come mi destreggio!!!

    ....cmq....si!!! super sorrisi al pensiero di quella vacanza....soprattutto all'ultima sera!!! (e al viaggio di ritorno ahhhhhhhh)

    RispondiElimina
  3. ehm....che vergogna....io preferisco pensare all'inseguimento delle papere....chiaramente con la suddetta bacchetta!!!

    e comunque sei una fenomena altrochè....ormai sai tutto quello che devi sapere e sei pronta a tutto nel tuo percorso di mamma....pronta ad ogni evenienza...e soprattutto estremamente attenta a tutto!!!

    RispondiElimina
  4. Anche se i tempi cambiano è bello restare sempre un po' bambini..ci si sente più vicino ai propri figli...io quando gioco con Tommy mi sento bambina e mi diverto davvero quando facciamo i pasticcetti con la pittura, quando facciamo qualche lavoretto ecc..Credimi, è una fortuna essere mamme giovani..abbiamo sicuramente più energia...

    RispondiElimina
  5. Lui scusa....ma l'ultima parte non l'ho proprio capita!! ahah me la devi spiegare....

    siiii Vale!! Viva le mamme giuovani!!

    RispondiElimina