mercoledì 15 settembre 2010

Habemus domus !!!

Nei mommyblog oggi imperversano post del primo giorno di scuola, io invece ho una notiziona da darvi finalmente...... La signora M. ha accettato la nostra proposta di locazione...!!!
Si, finalmente si è conclusa l'odissea della spinosa questione "casa".
Oggi alle 12:30, dopo telefonate, sollecitazioni e un po' di tutto va là, la gentile signorina dell'agenzia immobiliare, MariaT. mi ha comunicato la lieta notizia: "La signora M. ha detto SI (a valsoia??), ha accettato la vostra proposta" (3 settimane di attesa!sticazzi) "ghe mancaria altro che avesse anche detto di no dopo tutto 'sto tempo e 'ste angoscie che m'ha fatto patire". No, questo non l'ho detto, ma giuro che avrei voluto tanto rispondere così.
Ora comincia l'avventura, venerdi mattina firmiamo il contratto, ed entro una settimana (credo) avremo le chiavi. L'entrata effettiva nell'appartamento dovrebbe corrispondere al primo di ottobre, allacciamenti enel e idrici permettendo.
Ma nel frattempo dobbiamo prendere le misure per la lavatrice e alcuni mobili aggiuntivi, per il divano e magari, pensavo anche di fare un po' di pulizie.
L'appartamento dove andremo ad abitare è all'interno di un residence, con un grande prato, alberi di pino e panchine di pietra.
E' al primo piano, con un bel terrazzo che prende cucina, soggiorno e camera matrimoniale.
Si entra e c'è un piccolo ingresso con un ripostiglio abbastanza grande sulla sinistra.
A destra c'è il soggiorno che non è ne grande ne piccolo. giusto. Ci stanno un divano 3 posti, un tavolo 6 posti, mobiletto per la tv, libreria e avanza ancora un po' di spazio (insomma ci si muove bene).
Sempre sulla destra ma in un'altra posizione (ma come mi esprimo??) c'è la cucina.. abbastanza carina... bianca e di legno chiaro con un tavolo per 3 - 4 persone (il tavolo però è adiacente al muro, altrimenti non si passa).
Passiamo alla zona notte.
Disimpegno, a destra bagno "grande" con vasca, a sinistra bagno "piccolo" (forse ci stanno una manciata di puffi dentro).
Dritto sulla destra camera matrimoniale, dritto sulla sinistra camera rospetta.
Garage, Posto auto e cantina. Riscaldamento autonomo, condizionatore.
Non male eh? Il prezzo non ve lo dico.. Dico solo che quello "originale" sarebbe stato 750. (spese escluse)

Mi manca già un po' la mia casetta, con la mia cameretta rosa, il "mio" soggiorno dove da piccina guardavo i cartoni animati con il ciuccio in bocca arrotolandomi i capelli, e  dove ho passato tutti i miei natali (prima di andare a pranzo dalla nonna).
Ma è inutile lasciare spazio ai sentimentalismi, tanto prima o poi il proprio nido va lasciato per costruirsene un'altro con la persona che si ama (o in altri casi da soli).
Non mi spaventa la responsabilità di gestione di una casa, anzi, mi fa sentire più forte, più responsabile, ma temo che all'inizio avrò nostalgia di quella che fino ad oggi è stata casa mia, della mia Minnie (la mia cagnolina di 14 anni) che la mattina veniva sempre ad accoccolarsi nel mio letto. A volte sono sicura che sentirò anche la mancanza di mamma e papà (forse dei brontolii continui di papà un po' meno).
Ma il segreto è prendere sempre le cose positivamente e con un' abbondante filosofia, non fare caso a quelle "negative" (o un po' tristi in questo caso) ma semplicemente pensare a tutte le cose belle che ci stanno capitando e ci capiteranno!
I cambiamenti ci fanno sempre un po' di paura, sta a noi tirarne fuori il meglio!
Ok, ora lo dico?
Dico la fatidica frase?
Si, dai la dico.

SONO PRONTA.

Sono pronta per questa avventura che è già cominciata e che ora giorno dopo giorno, diventerà sempre più concreta.
 Sono pronta a viverla accanto a te, a NOI. A Lei.
E tu?

10 commenti:

  1. WOW! Vedo che il sostegno al TIPREGOTIPREGOTIPREGO ha funzionato! Speriamo vada bene anche a noi (poi ti farò sapere!). Ma in che città abiti? No, perchè una casa così a Milano, a quel prezzo, è impossibile! Comunque ancora complimenti e vedrai che sarà meraviglioso!

    RispondiElimina
  2. EVVVVAAAAIIIII!!!!!!!! Buttati anima e corpo in questa nuova avventura, e guardati indietro il meno possibile..solo lo strettissimo necessario!!
    Un abbraccio!!
    ps. ti ho linkata!
    pps: concordo con JuleZ...ma dove abiti?Che a Firrenze per quella cifra ti danno un comodissimo vano sottoscala o giù di li!! :)

    RispondiElimina
  3. Grazieeeeee! :)
    Sono troppo felice sia andato tutto bene, dovete sapere che è da giugno che cerchiamo casa, non ne potevo più!!!
    Io abito a Padova, il prezzo iniziale era quello ma noi siamo riusciti a tirarlo ancora più giù....!
    La casa non è in centro storico, ma abbastanza vicino, la zona è super tranquilla e abitata da una maggiornaza di medici, poichè è vicina all'ospedale! insomma un affare!
    Julez fammi sapere del tuo TIPREGOTIPREGOTIPREGOTIPREGO.
    MamaMagò, grazie di avermi linkata! ;)

    RispondiElimina
  4. Ho un'amicissima che abita a Padova, se vengo a trovarla te lo dico! Padova è veramente bella!
    BRAVI!

    RispondiElimina
  5. Beh ho visto il tuo commento sul mio blog e son venuta a curiosare ...accidenti non pensavo di trovare una mamma cosi' giovane giovane ...augurissimi per tutto ...sono felicissima che la signora M. abbia deciso di dare a voi l'appartamento ...vedrai che le cose verranno tutte in maniera naturale ...dai detersivi da comprare alle cose piu' importanti...comunque ti ho linkata e seguiro' molto volentieri i tuoi post !!!!

    RispondiElimina
  6. evvai! che bella notizia! direi ch eun nido tutto vostro e per la vostra rospetta è davvero ciò che ci vuole per la vostra famiglia! e niente male come appartamento! ps: bella la panciottona al post sotto!!!!

    RispondiElimina
  7. @julez: ma dai!! e come si chiama? magari la conosco! (padova alla fine è un buco...davvero ti piace?)

    @mommyinprogress: grazie! eh si, sono abbastanza giovane per essere mamma ma da un lato meglio così! mi sono divertita tanto nella mia vita, non ho rimpianti...e ora mi sento pronta! (x quanto si possa esserlo di fronte ad un evento del genere! ;))

    @melie: grazie! ;) si, ora viene il bello...la costruzione del nido! ...di sicuro non mi annoierò i prossimi mesi! meglio, così il tempo che mi separa dalla rospa passerà più in fretta :P

    RispondiElimina
  8. Si chiama Sara Celeghin fa teatro per lo più e mi sa che è un pò più grande di te (tipo 30).
    Padova mi piace ed è legata al ricordo di una delle giornate più belle della mia vita!
    Ma tu quanti anni hai? E' la prima convivenza?

    RispondiElimina
  9. ciao camomilla, grazie per il link!
    leggendo il tuo blog mi emoziono un pò, mi fanno sempre questo effetto i blog delle future mamme, forse perchè spero-penso a quando toccherà a me...io che ho traslocato e sono andata a convivere 5 mesi fa ti posso dire che è una cosa strana, triste e meravigliosa allo stesso tempo...ma ti ci abitui in fretta ad avere spazi tuoi e le tue cose...se la casa è accogliente ci vorrà un nonnulla e la sentirai come il tuo nido :)
    ed effettivamente visto che aspetti una pupa il termine nido non fu mai più appropriato ;)

    RispondiElimina
  10. @JuleZ: no, non conosco! Padova a me ha stancato un po'... se potessi mi trasferirei di sicuro in toscana (siena e firenze mi piacciono molto) o a Roma... ho 24 anni e si è la prima convivenza vera e propria! anche se negli anni ho fatto spesso avanti e indietro da casa sua...mi fermavo i weekend per intenderci!

    @La coniglia: sono contenta che le mie parole riescano ad arrivare al cuore di qualcuno. :)
    hai ragione, penso che sarà questione di abitudine...mi ci vorrà il tempo di personalizzarla e farla su misura mia!...speriamo di cavarcela con poco! ;)

    RispondiElimina